L’impianto di climatizzazione di un’auto funziona grazie all’ausilio di un fluido refrigerante (R134, R1234yf).

Il circuito chiuso del refrigerante e quello del raffreddamento motore sono necessari per gestire al meglio la climatizzazione dell’abitacolo, così da poter miscelare aria calda  e aria fredda, creando le condizioni climatiche ideali per il comfort interno della vettura e dei suoi passeggeri.

I componenti del circuito refrigerante, compressore, condensatore e valvola di espansione, sono collegati da tubi flessibili e non, in alluminio, costituendo un sistema chiuso, per cui il gas al loro interno non “dovrebbe” mai mancare.

Questo sistema di climatizzazione necessita ovviamente di una manutenzione a intervalli regolari, eseguendo dei controlli (solitamente ogni 12 mesi) per prevenire i danni.

In caso di manutenzione periodica o malfunzionamento, la nostra officina e i nostri tecnici sono specializzati nel settore e si occuperanno di informare il cliente sulle dovute precauzioni e/o sulle procedure di riparazione necessarie alla risoluzione del guasto al sistema di climatizzazione.

Siamo attrezzati con macchinari all’avanguardia per la ricerca fughe di gas refrigerante e per la ricarica dell’impianto per ogni tipo di vettura.

Per le Auto immatricolate dopo il 2017 viene utilizzato un gas refrigerante di nuova generazione, siglato r-1234-yf, il quale ha caratteristiche diverse e per il quale occorre una patente speciale. In quanto professionisti, siamo “patentati”  e dunque attrezzatiper poter operare con questo gas refrigerante.

Ci teniamo alla salute delle vostre Auto e non solo…

Conosci l’importanza del filtro “abitacolo”?? NO?!  Vieni a trovarci e lo scoprirai!

 

Richiedi un appuntamento


    Available Appointments on Settembre 19, 2021

      11:15 am – 11:45 am1 space available
      11:45 am – 12:15 pm1 space available
      12:15 pm – 12:45 pm1 space available